Mtb a 360° nel weekend

Ivan Degasperi

Ivan Degasperi

Sega di Ala (Tn) – Grande show per Ivan Degasperi alla Lessinia Bike che, con un impressionante 4° posto assoluto, riscatta in maniera decisa e da grande campione, la poco brillante prestazione dell’italiano XC della scorsa settimana.

Con questa vittoria rimane saldamente in testa nella categoria M1 del circuito Trentino MTB, oltre a conservare la leadership nella classifica scalatori.

Prestazione eccellente anche per lo Junior Daniel Tassetti, 1° di categoria nonostante una foratura pochi minuti prima della partenza. Meno fortunato Stefan Hiene, che attardato dallo stesso problema, è costretto ad allontanarsi dalle primissime posizioni. Stessa sorte per Gianluca Boaretto che all’inizio dell’ultima discesa deve arrendersi irrimediabilmente.

Gli indomabili Andrea Biasioli (M1) ed Emiliano Ballardini (M3) con un ritmo gara impressionante, conquistano il 3° gradino del podio. 4° posto per l’ M5 Diego Vassanelli, che solo negli ultimi km perde il podio. Buone le prestazione di: Elia Mazzurega, 5°; Thomas Targhettini;  Mirco Brentegani; Manuel Zenari; Alessio Agostini; Cristanelli Francesco e Luca Migliori.

San Lorenzo di Sebato (Bz) – Quarta prova di Coppa Italia giovanile,nonostante il fondo reso scivoloso dalla pioggia caduta la notte precedente, Adolfo Canal (esordiente 2° anno) giunge 9° al traguardo. Con il suo risultato ha comunque contribuito all’ottima terza posizione assoluta della squadra veneta.

Roè Volciano (Bs) – A difendere la maglia di leader esordiente 1° anno del circuito Master Mtb, Samuele Mazzurega, giunto al traguardo 2° di categoria. Riesce così a mantenere la leadership, conquistata a Rivoli Veronese, nonostante fossero presenti i neo campioni italiani delle categorie master. Ottimo test, in vista delle prossime 3 prove, in cui Samuele ha dimostrato grande grinta e volontà di difendere il suo obbiettivo.

Plan De Corones (Bz) – Si è svolta la 6a tappa dello Specialized Enduro Series circuito tedesco, in Val Pusteria con circa 300 atleti provenienti da Germania, Austria, Olanda, Svizzera  e Italia.

Cinque le PS, dislocate in vari punti della località invernale: dal castello alle piste da sci, per un totale di 2015 mt di discesae 800 di salita. Dimitri Modesti ha agguantato un ottimo 7 posto tra gli over 35, dopo essere stato a lungo tra i primi 3. Francesco Castioni e Damiano Scala hanno concluso la gara con buoni piazzamenti.

Pozza di Fassa (Tn) – Nella trasferta fassana, valida come 2a prova del circuito Dh Nord Est, Luca Bonatti si carica dei gradi di capitano, e guida la compagine dei blues.  Elia Bonatti, dopo aver conquistato un prestigioso 5° posto all’italiano, si ripete in una super prestazione  nella prima prova di qualifica,  nonostante una foratura, mentre nella seconda manche conquista il 2° posto.

Gara sfortunata per Walter Peretti che rimedia un piccolo incidente di lieve entità.

Hanno partecipato anche Fortunato Gagliardi e Stefano Pizzini.

 

Press ASD Team Todesco

Comments are closed, but trackbacks and pingbacks are open.

Login

Lost your password?