TEAM TODESCO. SE IL BUONGIORNO SI VEDE DAL MATTINO…

Se è vero come dicono i proverbi dei nostri saggi nonni, che chi ben comincia è già a metà dell’opera, quella che si sta aprendo sarà per il Team Todesco una stagione ricca di soddisfazioni e di grandi risultati.

L’ultimo week end di febbraio infatti, nei primissimi appuntamenti che contano, i ragazzi del Team di Valerio Festi non si sono accontentati di partecipare, ma hanno pure portato a casa dei podi prestigiosi.

Alla terza edizione di Verona Mtb International, nei due giorni di gara, sono state diverse le maglie blu che si sono viste sfilare sul percorso ricavato nel Parco delle Colombare sulle Torricelle.

Al sabato i Master: Simona Ongari, Luca Zampedri (decimo M3), gli M5 Massimo Trainotti, Francesco Castioni e Gianluca Barilani, Lucio Bonfante M6, il Masterelite Stefano Ferigo. Da sottolineare poi la prestazione da numeri uno, del giovane Roberto Baccarelli e di Daniele Ratto, vincitori rispettivamente della categoria Masterelite e Master1.

Alla domenica invece l’under Adolfo Canal ha chiuso in 25esima posizione assoluta, nono fra i pari categoria, un ritrovato in maglia Todesco, Daniel Tassetti, e il riconfermato Elia Mazzurega hanno gareggiato come Élite.

 

Alla Granfondo Le terre di Franciacorta di Adro, 46 chilometri e 990 metri di dislivello, Daniele Ratto ha chiuso in nona posizione assoluta, primo di categoria; Marco Colombo dodicesimo assoluto e undicesimo Opm; Massimo Gottardini (18simo e primo M4), Claudio Segata secondo M4, e poi hanno concluso Luca Giuliani, e le donne Letizia Grottoli, seconda W2, e Arianna Minghetti, prima Ews.

Nella foto di apertura, il presidente Valerio Festi con Roberto Baccarelli e Daniele Ratto.

Login

Lost your password?